* Stazione amatoriale Swl e di Radioascolto *

16 marzo 2018

RTL-SDR v3

Sabato scorso in fiera a Montichiari ho acquistato la chiavetta RTL-SDR v3 nel suo kit completo con l'antenna portatile i cavetti ed il supporto.
Leggendo qua e la su forum e siti dedicati a questo tipo di ricevitori, le info erano tutte decisamente favorevoli, dove vengono evidenziati i pregi e le migliorie apportate a questo piccolo dongle.



Dopo aver settato il driver con Zadig ed installato il software SDR# ho iniziato a settare alcuni piccoli parametri audio e grafici ma ho cercato di lasciare il tutto il più standard possibile per poi testare pian piano le varie potenzialità. Devo dire che ho trovato il ricevitore decisamente sensibile e con un ottimo rapporto segnale / rumore specialmente quello di sottofondo, ottimo.
Seguendo le indicazioni sul sito  https://www.rtl-sdr.com/rtl-sdr-blog-v-3-dongles-user-guide/       
il primo parametro da impostare, permettendo così l'utilizzo nelle gamme hf è il seguente:


Direct sampling (Qbranch), tutto molto semplice e ben spiegato l'utilizzo è immediato e non c'è molto da fare. Interessante il fatto di aver utilizzato sempre come antenna la ALA 1530 LF sia per la ricezione della banda broadcasting FM e le bande amatariali VHF / UHF mantenendo una ricezione con segnali più che sufficentemente accettabili.


In sostanza i primi test mi hanno veramente soddisfatto, reputo che una spesa così minima permetta a chiunque di intraprendere la sperimentazione dei sistemi SDR e contemporaneamente divertendosi oltre che ad ascoltare anche a sperimentare. Tengo a precisare che tra antenna e ricevitore ho interposto un preselettore MFJ-956 che aiuta a togliere intermodulazioni e interferenza dalla banda FM.
Molti sono i software che si prestano all'utilizzo di questa chiavetta e offrono varianti molto interessanti.
Nei prossimi giorni vedrò di testare l'utilizzo di software dedicati alla ricezione DAB+ che mi interessa come variante di ascolto. Sul sito si trovano anche diverse informazioni per l'utilizzo con software dedicati alla ricezione del traffico ADSB#.
Un bel giocattolo con rapporto qualità / prezzo decisamente competitivo

2 commenti:

  1. Ciao,
    io la sto provando da qualche giorno.La prima cosa che ho notato è che la chiavetta scalda molto,nel giro di pochi minuti !
    Volevo sapere se tu hai lo stesso problema.

    liborio IU2KAC

    RispondiElimina
  2. Ciao Liborio si ti confermo che anche la mia si scalda, dirti in pochi minuti non ho fatto caso ma credo sia normale, visto le ridotte dimensioni ed il fatto che sia alimentata dalla porta usb.
    Ciao e buon divertimento.
    Ivan

    RispondiElimina